15/01/17 Montecatini Terme (PT)

Marcia delle terme by fabio niccoli

Marcia delle terme

Domenica 15 Gennaio, dopo mesi senza partecipare a gare, mi reco a Montecatini Terme, Via Marruota, Oratorio Muraldo luogo di ritrovo partenza ed arrivo gara x la edizione 2017 della marcia delle Terme facente parte del Trofeo Lucchese.

Che bello vedere tanti podisti/amici che ti fanno festa dopo tanto che non ti si vede alle corse....

Non divaghiamo, mi preparo dopo aver posteggiato la macchina all'interno del parcheggio dell'ippodromo e dopo aver fatto con calma poiché penso che i cartellini in orario invernale vengano distribuiti con calma dopo le 8.

Shirt tecnica sotto, maglia invernale del GP sopra, leggins (temperatura 0°) ed mp3 e sono pronto per partire.

400 m di "riscaldamento" per raggiungere di nuovo l'oratorio ed avvio il garmin.

Si attraversa il parcheggio dell'ippodromo poi si sottopassa la ferrovia e ci si dirige verso la zona "Musicisti" da qui si inizia la lunga salita di via riaffrico che se fatta tutta sbucherebbe sopra casa mia, ma stamani, senza corse da 10 giorni e con allenamento massimo di 7 km nelle gambe non rischio, anche xche già quella di 12 km ( la media) sfrutta via riaffrico mentre invece credevo che al primo ristoro girasse poco sopra le Panteraie.

Passetto regolare sui 5'30" ( al momento la forma è questa) ma in salita aumenta parecchio.

Mi accompagna Massimo della mia squadra che mi saluta al bivio con la maxi di 18 km che appunto arriva fino alla mia Montecatini Alto.

Si devia appunto verso destra e si scende rapidamente attraverso i campi e si sbuca accanto al parcheggio delle Panteraie ( oggi Lidò)e da qui si sale per poco verso la Casina Rossa, secondo ristoro e si ridiscende verso la Pineta, viale Verdi, Via Cavallotti e si attraversa tutto il centro cittadino, prima Corso Matteotti, poi orso Roma fin su al semaforo, da qui si ripercorre poi il tratto iniziale del percorso con attraversamento del parcheggio e tratto finale fino ad arrivare sotto lo striscione di arrivo e chiudere i 12,2 km quasi in 1 ora 20', tempo molto alto ma d'altra parte era tantissimo tempo che non arrivavo a certi kilometraggio infatti da ultimo ho sentito le gambe parecchio pese.

Al ristoro prendo un bel bicchiere di cioccolata calda e ritiro il pacco gara, poi torno corricchiando e defaticando verso l'auto per un rapido cambio (visto che tirava vento) e da qui verso casa colazione (bombolone....) e doccia.