02/10/16 Quattro passi in Valdarno 45°

Grande presenza di podisti e di GIALLONI ( vesponi).....per una marcia sempre ben organizzata.

Edizione colorata ( GIALLONA...) la 45° del Valdarno by Daniele Fedi

Edizione colorata ( GIALLONA...) la 45° del Valdarno

Ci sono giornate grigie, altre colorate.

In alcune i colori sono dominanti....oggi ha dominato il GIALLONE...

CORO: ma di cosa parli?

Cominciamo dall'inizio.

Dopo una nottata di pioggia temevamo che fosse tutto un pantano, per cui scarpe e tuta di ricambio...

Invece no.

Alla partenza ci avvertono subito che i percorsi sono puliti, praticabili e praticamente senza fango.

Ottima cosa, non solo che non ci si impantanasse tutti, ma che lì'organizzazione avvertisse prima sulle condizioni del percorso.

Bravi.

Si parcheggia facile e si parte alla volta delle Cerbaie.

Lungo serpentone, ben messi gli addetti, marcia tranquilla....aspettando di salire sulla collina.

Al quinto km alcuni podisti vanno in senso contrario e già penso che non sia una gran corsa se si ritorna dalla stessa strada.

Domando a qualche amico perché si torna da li.....

...ci sono i GIALLONI.....meglio tornare indietro.

La confusione regna...chi va avanti, chi si ferma nel mezzo...chi non sa che fare... chi come me non ha dubbi:

Gialloni?

Meglio tornare indietro, anche se non dovrei essere allergico..il dolore è fortissimo e poi devi magari perdere qualche ora al pronto soccorso per farti controllare..

Meglio evitare ....

La stragrande maggioranza decide di tornare indietro, per cui scena fantozziana...di anda e rianda...

A questo punto c'è chi si improvvisa percorsi alternativi per Montefalcone, chi chiede lumi....chi come me punta all' arrivo ..che per oggi basta così....

Un addetto ci informa che già ieri avevano bruciato un nido di vesponi in quel punto, ma le bestiacce erano tornate..

Alla fine avremo fatto poco meno di 10 km.....e come dice Vasco....e va bene così...senza ( gialloni,..)

Conclusioni:

In questo periodo munirsi di scopetta, spray vari....scaccia vampiri.... ci sono beste volanti che ci aspettano....e pungono a bestia...

CORO: immagino la prossima a Calcinaia...porterai l' ammazza tafani ....

Certo a domenica....

Ciaoooo

Daniele Fedi