14/05/16 MARLIA

Daniele Fedi by CANAPINO

E' così che si organizza: bravi

Dopo la notte di pioggia, dopo la mattinata così...così il pomeriggio si presenta con tanto sole.

A Calci...al momento della partenza con l'amico Gianfranco....ma...

CORO: ma cosa? Sembra un film giallo...avanti...tira via...

Ma verso Lucca vediamo dei nuvoloni verso...Marlia...

CORO: macché dai non piove....

Sembra incredibile, ma il CORO ha avuto ragione, la situazione è evoluta per il bello ed un sole caldo, ci ha accompagnati per tutto il percorso.

Parliamo dei percorsi sempre belli, gestiti bene, evitando per quel che si è potuto i tratti fangosi. rendendo i tratti agibili a tutti.

Bravi.

Uno speaker alla partenza ha annunciato i cambiamenti dovuti alla pioggia della notte. Il risultato è stato molto buono.

I percorsi da queste parti sono sempre belli e nuovi, almeno come direzione.

I ristori c'erano e ben messi.

I chilometri non sono mai segnati: perché? mi sembravano anche precisi...

I parcheggi pieni e ben presidiati da addetti, ad aiutare i podisti a parcheggiare, a controllare che non succedesse nulla...( ogni riferimento a fatti accaduti a qualche corsa NON è casuale)

Il pacco gara contiene un porta cellulare da spiaggia con cordicella da tenere al collo, a tenuta stagna...bella idea.

CORO: basta, dai ....ma ti hanno pagato?

No, mi piace quando le cose sono fatte bene.

Domani sarò a Ponte a Egola..

CORO: noooo, ora non ci va nessuno...

Ciaoooo

Daniele Fedi