07/02/16 DAL FIUME SERCHIO AI MONTI PIS

Ottima riuscita per questa manifestazione ben organizzata, come sempre, dal Gruppo Rossini. Leggera pioggia in alcuni tratti. Percorsi rinnovati e variante di Trail.

Pappiana 7 febbraio 2016 by Alessandro De Cristofano
DIFFICILE MIGLIORARE UNA BELLA MARCIA by Daniele Fedi

DIFFICILE MIGLIORARE UNA BELLA MARCIA

Piove, mi alzo e piove.

Esco, 11 gradi....beh si sta bene, dai andiamo, coperti dal sudario detto keyway. Se non ti bagni per la pioggia, ti bagni per il sudore, non si scappa, arrivi bagnato.

CORO: ma che ci fa a noi un po di acqua?

Vero, per cui arrivati alle 8,10, in modo da smaltire, in ogni modo la ressa da mandria di podisti alla ricerca del CARTELLINO, decidiamo di partire.

CORO: ma non eri solo? perché usi il plurale?

Lo fanno tutti quelli bravi....lo uso anche io....

Come dicevo.... partiti, lunga fila di podisti, slalom fra gli ombrelli aperti e via lungo l'argine.

Paesaggio bello, ma preferivo il passaggio da Avane.

CORO: andava bene lo stesso

Finalmente il tratto di argine finisce e si gira verso la collina, la Rocca ci attende.

Anzi no, al passaggio a livello noi della 14 giriamo ed addio salita per la Rocca, peccato era un tratto molto bello.

Ci accontentiamo di fare un altro tratto così così.

Poi Molina di Quosa e si comincia a salire verso Ciapino.

Il paesaggio comincia ad essere più bello e la deviazione su un tratto di costa è forse il tratto più simpatico.

Saltiamo il passaggio nelle varie ville ed arriviamo all'unica visitata oggi: Villa di Corliano.

Ristoro e via per gli ultimi due km.

Il chilometraggio è praticamente perfetto ed al 14.mo siamo arrivati.

Conclusioni:

- percorso bello, ma preferivo quello dello scorso anno

- km ben segnati per buona parte, anche se i cartelli erano doppi per la marcia e per il Trail, per cui nel primo tratto erano doppi a distanza di 300 metri.

- ristori adeguati

- ville, mancate

- pacco gara : confezione di kiwi, ok

Domenica prossima saremo a S. Miniato Basso, non mancate, vi aspetto

Ciaooooo

Daniele Fedi