I Commenti

Auguri 2017 by Marco Cecchella
Due manifestazioni delle Tre P by Alessandro De Cristofano
In memoria di Lido Gnesi by Alessandro De Cristofano
Festa delle Donne by Loris Neri
Affollamento e orario partenza by Daniele Fedi
Affollamento dei podisti per l by claudio Landucci
Lettera aperta ai Comitati by Alessandro De Cristofano
In memoria di Fernando Parra by Alessandro De Cristofano
Loris e le corse 2015 by Loris Neri
Auguri per un anno fortunato by Loris Neri
Felice Natale by Loris Neri
7a Lucca Marathon by Loris Neri
Sulle marce estive pomeridiane by Alessandro De Cristofano
2 Trofeo Centro Commerciale M by Fabio Niccoli
Buona Pasqua a... by Loris Neri
Mostra Pittura di Daniele Fedi by Daniele Fedi
Mostra Pittura Fedi by Daniele Fedi
31^ Maratonina del Ghibellino by Fabio Niccoli
Vivere e correre questo 2014 by Loris Neri
Vivere e correre in questo 201 by Loris Neri
Miles & More by Fabio Niccoli
Buon 2015 by Loris Neri
Buon Natale by Loris Neri
Gruppi pericolosi SCUSE by Loris Neri
I am sorry by Loris Neri
20^ Scarpinata della Solidarie by Fabio Niccoli
Gruppi sportivi pericolosi by Loris Neri
Gruppi sportivi pericolosi by Loris Neri
nata Gemma Niccoli by Fabio Niccoli
23a Scarpinata delle Cerbaie by Loris Neri
Corsa e Sagra by Loris Neri
Mostra Fedi by Marco Cecchella
2013 in una pagina by Loris Neri

Sulle marce estive pomeridiane

Devo dire che esse costituiscono una occasione di incontro e di piacevoli scarpinate in un momento in cui i principali trofei (escluso il Lucchese) conoscono una pausa domenicale.

Al tempo stesso c' da fare una qualche osservazione:

ad esempio il giorno 19 agosto andiamo al Marginone di Altopascio e partecipiamo ad una marcia de Il Sabato si vince... sono 10 km e si torna prima delle due ore: il tavolo del ristoro vuoto, si e no qualche bicchiere d'acqua e i ragazzi che dicono che devono andare via perch devono servire poi ai tavoli; morale della favola chi arriva qualche minuto ancora dopo trova il tavolo squallidamente vuoto senza pi nemmeno l'acqua; ora dico io non ammissibile che gli organizzatori si dedichino totalmente alla sagra che in corso e ti lascino privo del tuo diritto al ristoro finale!

In contro tendenza quello che avviene alla marcia organizzata a Porcari il giorno seguente 20 agosto dal gruppo locale: il ristoro finale offre ogni ben di dio e ti allontani quando sei stufo mentre gli addetti continuano a aggiungere nuovi cibi ai tavoli.

E' ben vero che Porcari costituisce sempre un'eccezione, ma d'altra parte vero che quanto avvenuto al Marginone prima che una violazione delle regole una gravissima mancanza di rispetto: spero che il comitato del TPL su questo intervenga