16/11/14 Passeggiata tra le colline col

Tranquilli non piove.....l'illusoria previsione di tanti: presidenti e semplici podisti.....invece ha piovuto, una vera bomba d'acqua sui podisti

Bomba (d'acqua ) o non bomba...arriveremo al Colle by Daniele Fedi

Bomba (d'acqua ) o non bomba...arriveremo al Colle

Una vecchia canzone di Venditti parlava di bombe probabili su un treno, oggi la bomba noi l'abbiamo avuta....bomba d'acqua fortunatamente, ma bella tosta.

Cominciamo dall'inizio.

Arrivo al parcheggio e vedo un buon numero di podisti, ma, a mio avviso, non quanti potevano esserci se non avesse diluviato ieri.

All'iscrizione tuona e saetta non lontano...

Coro: cominciamo bene...qui ci si inzuppa ben bene...

L'aria quella del " SPERIAMO BENE"....forse non piove.... qualche noto presidente si avventura in rassicuranti : Tranquillo NON piove....

Coro: parole...parole...parole.....

Saliti in piazza del Municipio, comincia a pioviscolare.....poche gocce....primi avvisi....

Siamo tornati a valle e ci avviciniamo al bivio 12-18 km....il ristoro si avvicina....la pioggia no.... gi qui.

E piove forte.

Al bivio 18-12 nessun dubbio la 12 con questo tempo il massimo che voglio fare.

Coro: qualcuno comunciava gi a tornare indietro...dicendo che l'acuq era alta o altri discorsi non ben chiari.

Ripartiamo dopo il ristoro sotto un vero temporale...e come nei migliori sogni, dopo 100 metri c' un altro ristoro.

Il ristoro dei dolci.

Non ci fermiamo e proseguiamo nella speranza di passare il tratto peggiore prima che piova troppo forte.

Invece no. Dopo 500 metri la pioggia troppo forte con tanti fulmini e le voci su problemi sul percorso, mi fanno cambiare idea....indietro tutta.

In molti hanno trovato riparo sotto le tende dei ristori.

Scoppia la tempesta: vento fortissimo, tuoni a raffica, gradine che sembra neve....comincia a far freddo....un casino pazzesco.

Si va avanti, no si torna indietro, ma forse smette...

Il caos totale.

Correre sull'asfalto difficile a causa della grandine, ma ormai la situazione compromessa, nessuno ha pi voglia di proseguire in queste condizioni, dove oltre ai problemi climatici, c' un effettivo problema di sicurezza.

Torniamo rapidamente al centro sportivo....la corsa finita....fa freddino....ritiro velocemente il pacco gara, breve ristoro e via verso la macchina....prima che ricominci a piovere.

Invece no....altro scroscio ... mezzati fino in fondo.

Ok tutto finito bene, ma per qualche minuto la situazione non stata allegra e forse gli organizzatori dovrebbero comunicare per tempo che certi tratti non sono percorribili...visto che il tutto era gi preannunciato.

Conclusioni:

Altro pacco di pasta secca: GRAZIE.....

Percorso: impraticabile

ristori: adeguati e trasformati in centri di Protezione Civile

Km : non pervenuti viste le forzate varianti

Ciaooooo

Daniele Fedi