20/07/14 23° TROFEO MONTE CORCHIA
[###]

Andare a Levigliani mi ispira i ricordi di tanti anni fa quandooltre 1000 podisti si ritrovavano in questo paesino per quella marcia che nel tempo è rimasta praticamente identica.

La marcia fu sospesa nel 1993 e ripresa nel 2010.

Il posto è bellissimo ed il panorama vale la pena un' ora di auto per arrivarci.

Un grande successo organizzativo by Daniele Fedi

Un grande successo organizzativo

Andare a Levigliani mi ispira i ricordi di tanti anni fa quando c'era il Giorgio, un amico con cui correvo quasi tutte le domeniche e che poi se ne andò mentre correva a Vicopisano.

Erano gli anni 90 nei quali oltre 1000 podisti si ritrovavano in questo paesino per quella marcia che nel tempo è rimasta praticamente identica.

La marcia fu sospesa nel 1993 e ripresa nel 2010.

Il posto è bellissimo ed il panorama vale la pena un' ora di auto per arrivarci.

Il paese si raccoglie intorno alla corsa capendo l'importanza di avere un fattore di richiamo per movimentare l'economia di una zona non certo famosa come altre poste a poche decine di km.

Coro: si bello, tutto bello, ma parli della corsa o torniamo domani...con calma?

Arrivo alla partenza alle 8,50 e vengo dirottato al parcheggio in basso....ormai è un' abitudine.....abbonato.

Il Baldini si avvicina e ....Daniele, sei in ritardo....

Mi sembra ci sia un buon numero di podisti, forse più dello scorso anno.

Nella piazzetta principale è tutto un brulicare di addetti e podisti che si accingono a partire.

Tutti meno uno.....in Ciardelli....che con la scusa di non aver preso le scarpe ( è addirittura venuto con i sandali....) dice che PURTROPPO ( ma il naso si era allungato) non poteva correre.

Coro: i monaci con i sandali facevano migliaia di km...

Evidentemente il Ciardelli....non è un monaco

Parto fra gli ultimi con calma...molta calma.....

Target raggiungere il Santucci che al grido: facciamola tutti insieme.....dopo poco aveva cominciato ad allungare perdendo sulle voltoline parte del suo esercito podistico chiamato Marathon Pisa.

Al primo ristoro posto all'ingresso della grotta ( Antro del Corchia) mi dicono che il Santucci è troppo avanti e non riuscirò a riprenderlo.

Coro: ma a che ora è partito???

Presto, è partito presto

Strada facendo incontro la famosissima Lisena...la donna più forte del mondo..

Poi arriva il turno dello Squadrone....inossidabile.....

Scusa hai visto il Santucci?

Si è avanti.....molto avanti....

Ristoro zona Rifugio Freo a Foce Mosceta, meriterebbe una sosta.

Punto di particolare bellezza.

Riparto, ma con le scarpe, che mi ritrovo, non stavo in piedi...

Coro: saranno mica i ponci?

No, non li bevo.

Finalmente sento un fitto chiacchericcio.....è il Santucci &C recuparati dopo circa 7 km....

Da un discorso all'altro si camminicchia ed arriviamo alla fine del bosco dove il ristoro di Fosciomboli ci aspetta puntuale.

Da li cominciano circa 8 km di discesa....il sogno di tutti i podisti.....il panorama spazia delle cave di marmo al mare.

La discesa su asfalto non è certo emozionante, ma sempre meglio che salire ancora.....

Arrivo allungando un pò e chiudo in.....

Coro: non dirlo!!! dai retta a me non dirlo.....ci fai una figuretta.

Si, non è un gran tempo....ma dovendo aspettare l'ora di pranzo....va bene così

Coro: scusa scarsina....ne hai avute di migliori...

Pranzo come sempre da Raffaello, insieme a tanti amici podisti di Pisa, Livorno, Cascina.....ecc.....ecc..., con ottimo trattamento

Prima di chiudere ricordo che il 9-10 agosto a Levigliani ci sarà Wine Art, dove il paese diventerà una grande mostra enogastronomica con assaggi....ecc..

Adesso alcuni appuntamenti di questa settimana:

- venerdì Cascine di Buti

- sabato Orentano : Marcia della Zizzi

- domenica : S. Michele di Moriano

Io vado li....chi NON vuole incontrarmi....sa cosa fare.....

Ciaoooo

Daniele Fedi