10/05/14 5^ Canapino nel verde
[###]

Bella corsa, quella di oggi svoltasi in località Canapino organizzata dall' omonimo gruppo sportivo (di cui faccio parte per le passeggiate non competitive), ressa di gente ancora presente nonostante sia quasi l' orario ufficiale della partenza (16:30), tanti i giovani e giovanissimi coinvolti in questa quinta edizione di corri nel verde di Canapino.

5^ corri nel verde di Canapino by Claudio landucci
Tutto esaurito ..... ma che bella corsa by Daniele Fedi

Le Foto by Claudio landucci

5^ corri nel verde di Canapino

5ª Canapino Nel Verde

Canapino, val bene una tapascionata, oggi tanto per non stare fermi al palo tralasciamo di andare alla corsa competitiva di San Pierino (Fucecchio) stante l' ora tarda della sua partenza (18:30),e dovendo essere di turno al lavoro, ci rechiamo in quel di Canapino per prendere parte, alla sua 5^ corri nel verde,passeggiata ludico motoria inserita nel circuito del "sabato si vince" propaggine del T.P.L.

Il luogo di ritrovo è innanzi la trattoria, per non sbagliarci e rischiare di girare a vuoto lasciamo la macchina alcune centinaia di metri distante e questo ci da ragione, i posti vicini e messi a disposizione degli organizzatori sono già saturi e si è creato nei paraggi un ingorgo niente male.

Arriviamo poco prima delle 16:30, orario consigliato per la partenza e stranamente il posto brulica ancora di molti podisti, ancora più inusuale è la presenza di molti giovani e giovanissimi che con la loro gaiezza rendono l' area tutto intorno un vero caravan serraglio.

I percorsi che ci vengono offerti sono tre, si va dai tre Km fino ai sei e in ultimo i dieci Km del suo tracciato più lungo,non siamo abituati ad una partenza così numerosa e impieghiamo alcuni Km prima di poter dire che corriamo, questo avviene in concomitanza del primo ristoro dove è anche posta una prima deviazione.

Nonostante la nostra zona sia molto battuta dalle varie marce, gli organizzatori sono riusciti ad inventarsi un percorso innovativo, molto bello con poco asfalto, tanto verde così da onorare il nome dato alla marcia con l' ingresso pure all' interno della villa La Badiola e villa reale.

Non rimane che ringraziare gli amici del gruppo sportivo del Canapino per questo bel pomeriggio e i gruppi che hanno contribuito con esso alla perfetta riuscita della manifestazione.