21/04/14 cenaia

Stamani a Cenaia dopo 10 mesi di assenza forzata dalle corse, causata da problemi osteo-articolari sono tornato alle corse (non competitive).

Senza troppi problemi ho corso(con il buon Fabio) la 16 km in 1h,20'. Sono stato sinceramente toccato dalle persone che dopo tutti questi mesi

mi hanno rivisto a correre (piano piano)e mi hanno salutato e incoraggiato, dimostrandomi la loro solidarietà.

Li nomino per quanto mi ricordo e li ringrazio pubblicamente, GRAZIE a: …

Dopo 10 mesi by Maurizio Taddei
Sagra dell'ombrello, anche se non pioveva by Daniele Fedi

Sagra dell'ombrello, anche se non pioveva

Certi giorni piove, certi giorni pioviscola o non piove proprio.

Oggi a Cenaia il tempo ci ha risparmiato e permesso di fare questa bella corsa senza l'assillo della pioggia.

In molti sono partiti con l'ombrello temendo giustamente che potesse diluviare.....invece no, non ha praticmaente piovuto, ma siccome ormai si erano portati dietro l' ombrello, per non deluderlo, lo hanno tenuto aperto anche se non pioveva.

Coro: e che problema c'è? uno si diverte come gli pare. A loro piace camminare con l'ombrello aperto, anche se non piove.

Peccato che i certi punti non ci ci passasse e magari guardare di non stare tutti nel mezzo con gli ombrelli aperti, potrebbe aiutare chi vorrebbe correre o comunque passare.

Coro: ma sei noioso per davvero!! Ti danno noia anche quelli che camminano nel mezzo e non ti fanno passare. Mica sei alle Olimpiadi, accontentati di farcela ancora a corricchiare e suparare almeno quelli che camminano.

Sia come sia, partenza dal nuovo circolo (?) e solito tratto di un km per arrivare alla parte sterrata.

Giro turistico verso Tripalle, smotazzata utile a far vedere che siamo tosti e via verso la Siberia.

Un percorso che scorre bene con bei tratti di campagna e viottoli allegri.

Coro: viottoli allegri? e che vuol dire?

Ritorno verso Cenaia dopo aver fatto la 11 km.....in 50 minuti circa.

Coro: la clessidra bara....per me erano di più

Pacco gara con Vin Santo e bottiglietta di acqua.

Coro: vin santo? ma sei sicuro? strano....

Infatti non era vin santo, ma Rosè.....mi ero illuso.

Comunque sia, il bilancio è positivo:

- percorso ben segnalato e presidiato

- ristori adeguati

- km giusti ( a quel che mi hanno detto)

Il 25 a Staffoli per la bella corsa nelle Cerbaie, con VERIFICA della lunghezza dei percorsi: dopo il casino dello scorso anno credo che saranno misurati con precisione......almeno spero

Ciaooooooo

Daniele Fedi