23/02/14 23^ tra i ponti del ponte
[###]

23ª Attraverso i Ponti del Ponte

Dopo la comparsata di ieri pomeriggio in quel di Cenaia, per la prima gara del C.P.T. oggi mi decido con la fida compagna di prendere parte ad una non competitiva del T.P.l., per l' occasione siamo presso Chiesina Uzzanese per la sua 23ª Attraverso i Ponti del Ponte, 1^ edizione dei cinque comuni che si disputa sulle distanze di Km 18 - 12 - 6, l' organizzazione è del gruppo sportivo Ponte Buggianese.

A Molino Nuovo mi diverto a salire, ma dopo la salita c'è (troppa) discesa by Loris Neri
34^ attraverso i ponti del Ponte - Molin Nuovo by Fabio Niccoli
23^ attraverso i Ponti del Ponte by Claudio landucci

Le Foto by Loris Neri
Le Foto by Claudio landucci

34^ attraverso i ponti del Ponte - Molin Nuovo

Domenica mattina, all'ultimo tuffo oserei dire, riesco a partecipare alla corsa podistica non competitiva organizzata dagli amici del GP Ponte Buggianese: la 34^ edizione de "attraverso i ponti del Ponte", facente parte del Trofeo Lucchese ed a 10 minuti da casa.

Luogo di ritrovo partenza ed arrivo la piazzetta di Molin Noovo però...nel comune di Chiesina Uzzanese...ed il percorso, con Ponte Buggianese, non ci incastra niente, anzi siamo parecchio lontanini...

Infatti verso le 8,24 accendo il garmin e ci dirigiamo verso Borgo a Buggiano, primi 2 km su asfalto ed in pianura, infatti tengo un passo di poco inferiore ai 5' al km, poi si gira a destra per compiere un giro completo intorno al Bellavista, storica ex scuola adesso in disuso, poi ancora 1 km di pianura e si entra nel centro di Borgo a Buggiano e da qui si sale rapidamente...con il fiatone però...fin su a Stignano, bel borgo a quota 202 mslm, dove l'amico Loris (sono riuscito a partire più tardi di lui...)mi scatta delle foto e dove mi rifocillo al primo ristoro.

Riprendo il passo e si continua a salire anche attraverso dei bei sentieri boschivi, fino ai 223 mlsm raggiungendo la frazione di Costa nel comune di Uzzano poi Uzzano stesso.

Da qui si scende rapidamente verso Santa Lucia, poi attraversiamo l'abitato del Forone e dopo un altro ristoro saliamo sull'argine del fiume Pescia, che tra l'altro è quello che facciamo percorrere d'estate alla StraChiesina e dove richiappo e saluto Landucci e signora (sono riuscito a partire dopo di loro...)

Poco prima di raggiungere Chiesina Uzzanese scendiamo e riprendiamo la strada che ci riporta verso Molin Nuovo dove chiudo la mia fatica di 17,540 km in 1ora39'43"...media un po' alta dovuta sopratutto alla mia difficoltà nei tratti iniziali di salita perché nei tratti pari, anche sul finale riuscivo a tenere una media decorosa sui 5' al km.

Un buon allettamento direi, il percorso rispetto a quello che era in passato, quando si correva appunto al Ponte è molto più bello anche se duretto nella prima parte.

Al ristoro all'arrivo scambio 4 chiacchiere con amici e rivali di sempre sorseggiando un buon te caldo e sgranocchiando i cenci, poi torno veloce verso l'auto e da qui, una volta cambiato verso casa.