Il Vernacolo

Italia fori dall'Europeo by Marco Cecchella
La differenza fra l'omo e la donna by Marco Cecchella
Intervista a Paul Tergat by Marco Cecchella
I tesserini fidal by Andrea Maggini
Calo degli ascolti a Sanremo by Marco Cecchella
Scandicci by Marco Cecchella
Tre Toscane sul podio by Marco Cecchella
Il mio compleanno by Marco Cecchella
Cui tans tetis pociutis by Tony De Biasio
RGrande Fratello by Marco Cecchella
Il certifiato Medio by Andrea Maggini
Uscita a Lucca by Marco Cecchella
Le notizie in diretta by Marco Cecchella
Si vole la carta by Marco Cecchella

R'mi 'ompleanno

 

Oggi era r'mi 'ompleanno. Quarantadu anni. Deh come vola 'r tempo! Uno in genere direbbe: "deh sembra ieri che".... mentre i vecchi diono: "Deh si stava meglio quando si stava peggio!" e via discorrendo.

Nella mi vita ho sempre corso.... quando ero piccino 'orrevo dietro a gioattoli, poi ho cominciato a corre gioando a pallone (deh ero mediano correvo come un dannato spesso senza sapè perchè!), poi ho cominciato a corre dietro le fie...deh n'avvessi chiappata una! Poi quando 'ominciavo a invecchià mi sono messo a fa le maratone e le ultra. N'zomma sino ad oggi è stata tutta na corsa! Speriamo duri...

Tutte le vorte che compie l'anni varcheduno mi viene sempre in  mente una estate a Gello. Io e Giustina s'era appena sposati. De figlioli un ci si penzava nemmeno! Era Luglio, un  cardo si moriva. Le zanzare ti fistiavano sull'orecchi, si stava tutto 'r tempo a da stiaffi alle 'osce per stiaccialle. Giustina accendeva zampironi ma le zanzare ni ridevano e ci caavano sopra.

Ad un certo punto si 'omincia a sentì: Bum, Bam, BumBumBum...deh tutti a penzà, è scoppiata la guerra! Ma deh billanden un'era pratiamente anco nato, Saddamme principiava a mala ad alenassi e a bombardà Comeini! Oh allora cosa pole esse?

Guardando bene ner cielo deh si illuminava tutto. Erano foi d'artificio. Oh che Santo poteva esse che c'erano i foi a Gello?

A quel punto un vecchietto che stava con noi ha detto: "Deve essere la Beppina...oggi compie cinquant'anni" Si vede quer briao der'su marito ni ha preparato foi!".

Oh chi è la Beppina dia io: Na principessa? E' parente della Marta Marzotto? Della Lante delle Rovere?

Tutti m'anno detto...no è una briaa che abita vi nel paese...

A quer punto 'r vecchio se rivolto verso me e m'ha detto: "Marco un ti devi preoccupà...quando farai 50 anni te sai 'osa si fa? Ni si da foo ad un pagliaio!"

In zomma mi manca 8 anni al fatidico foo del pagliaio. Come correrò il giorno del del mio completanno del maratoneta fra 195 giorni, ugualmente bimbi preparate fiammiferi, perchè se alla Beppina ni hanno fatto foi d'artificio armeno un pagliaio me lo merito!