Il Vernacolo

Italia fori dall'Europeo by Marco Cecchella
La differenza fra l'omo e la donna by Marco Cecchella
Intervista a Paul Tergat by Marco Cecchella
I tesserini fidal by Andrea Maggini
Calo degli ascolti a Sanremo by Marco Cecchella
Scandicci by Marco Cecchella
Tre Toscane sul podio by Marco Cecchella
Il mio compleanno by Marco Cecchella
Cui tans tetis pociutis by Tony De Biasio
RGrande Fratello by Marco Cecchella
Il certifiato Medio by Andrea Maggini
Uscita a Lucca by Marco Cecchella
Le notizie in diretta by Marco Cecchella
Si vole la carta by Marco Cecchella

R' Grande Fratello (By Marco Cecchella)

 

Mi diono è principiata la nuova serie der "Grande fratello". Io più che un "Grande Fratello" ciò un Fratello grande, Klaus maratoneta ed uno piccino ciclista... ma diciamo vesto un c'incastra 'na sega!.

Ieri sera ho visto du seondi della puntata (di più un è possibile...ti si spappolano 'oglioni!). Una decina di giovani, tutti fighetti che stavano a dì segate su segate....ma fammi di' segate.

 

Un effetto che cià la televisione è vello che improvisamente ti immedesimi col penziero ne vari personaggi. Un po' come ar' cinema dove ci si immagina d'esse r'protagonista, il più ganzo, vello che sarva tutti... Vedevi un firmi di bruslì e già durante la proiezione 'ominciavi a dà orpi di caratè ar brodo che ti stava davanti

 

Allora mi immagino i penzieri de la gente che si immedesia nei vari personaggi der "Grande Fratello"....

 

C'è ir pensiero de le donne, che sono, fra le artre 'ose, la maggioranza davanti allo schermo: "Deh come bono lulì, oh come parla bene, oh come deve esse di morto intelligente..."

 

I ghei si immedesimano ner più belloccio e secchino e diono "Penza stà tre mesi in casa co tutti vell'omini carini 'ome deve esse bello..."

 

La maggior parte de l'omini guardando il grande fratello penza "io se fossi lulì a vella bionda sai 'osa ni farei? Deh invece di sta' a di segate deh me la tromberei subito e di morto!".

 

Tutti voi sarete 'onvinti che il mio primo penziero sia stato uguale a quello della maggior parte dell'omini...io invece vi devo dì che stranamente ne ho avuto un'artro! Insomma un'artro penziero ha prevarso l'idea della trombata!....e un mi sembra poo!

Oh! ir mio penziero è stato: "Maiale deh! oh come si fa a stà tre mesi in una 'asa senza potè corre!"